Visualizzazione post con etichetta PPC. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta PPC. Mostra tutti i post

Come posso decidere il budget per Google AdWords?



In fase di offerta per la gestione di una campagna PPC, una domanda costante è “quanto devo investire”?
In questa guida ti mostrerò come stimo rapidamente il budget per un prospect in modo da fornire al cliente non solo il costo agenzia ma anche un valore indicativo che dovrà pagare direttamente a Google (direttamente, si. Non faccio da tramite con scavalli vari come vedo fare spesso in giro).

E’ opportuno premettere che si parla di stime, è quasi impossibile prevedere con esattezza quanto il cliente andrà a spendere ma possiamo avvicinarci molto con alcuni calcoli che ti mostrerò qui di seguito. Prima di tutto dobbiamo ottenere alcune informazioni, le variabili che ci serviranno per i calcoli.

Le variabili che impattano sulla spesa giornaliera su AdWords sono:
Alcune di queste variabili saranno note e le otterremo da Google Keyword Planner (serve un account attivo). Altre variabili non saranno note all’inizio e non le utilizzeremo per il calcolo finale ma è importante sapere che impatteranno poi sulla spesa effettiva del cliente.

Come esempio farò una stima per le parole chiave di un rivenditore di diffusori Bose®.


Quanto è importante la pubblicità online

Pubblicità online: un nuovo modo di conoscere e acquistare


L'importanza della pubblicità online

Con l'ascesa costante della tecnologia, c'è stato anche l'incremento di nuovi metodi che hanno coinvolto più di tutti il modo di comunicare e di condividere la propria immagine a possibili clienti. Le tecniche di marketing sono sempre più social e avere una buona posizione nella rete rappresenta uno dei passi principali e irrinunciabili per aumentare le vendite.

L'innovazione di Google Adwords

Uno degli strumenti in cui investire per una corretta visibilità in internet è rappresentato sicuramente dal servizio di Google Adwords: una piattaforma pubblicitaria a pagamento, messa a disposizione dal motore di ricerca più usato e con la quale poter distribuire annunci di testo, immagini o video che pubblicizzano l'azienda e il proprio sito. Questo servizio è stato considerato una vera e propria innovazione, in quanto costituisce un'occasione primaria per ottenere una maggiore visibilità, andando a cambiare profondamente il modo di fare pubblicità.

Il Digital Marketing

Con questa denominazione si fa riferimento ad una serie di tecniche di advertising che tramite l'utilizzo dei nuovi apparecchi elettronici, quali tablet, console di videogiochi, computer e altri, diffonde la promozione di prodotti, brand e/o servizi offerti dall'azienda. Questo rappresenta un ambito piuttosto eterogeneo, che si rifà di diverse strategie di marketing e che è opportuno conoscere se si mira alla massima diffusione della propria attività.

La pubblicità tramite il web

Il ramo più significativo è quello del Web Marketing, con il quale la promozione di servizi e/o prodotti avviene esclusivamente tramite la rete e i dispositivi con cui si ha accesso ad essa. L'insieme di queste operazioni va sotto la denominazione di Search Engine Marketing (SEM), grazie alle quali è possibile ottenere un'adeguata popolarità e incrementare il traffico di utenti al sito, tramite i principali motori di ricerca. Indubbiamente, è uno dei mezzi indispensabili per avere successo.

Perché incentivare la pubblicità online

Il mondo del web ha fatto sì che si diffondesse un diverso modo di comunicare; la pubblicità online rappresenta un nuovo ed efficiente modello di business destinato ad una futura evoluzione. Del resto, è mutato il modo stesso di acquistare: si usa il web per informarsi sui pro e i contro di un prodotto oppure per confrontare prezzi e marchi. Insomma, la pubblicità online determina un maggiore coinvolgimento degli utenti e questo non può che generare maggiori ricavi.